mercoledì 16 maggio 2018

WWW...WEDNESDAY#16

Buona sera a tutti! Come state? E come procedono le vostre letture? Io non posso lamentarmi per le letture, questo proprio no! Però continuo ad avere il raffreddore (e a questo punto mi sta sorgendo il dubbio che sia allergia, perché non mi pare possibile!) e sono in super mega ritardo con questa puntata del www... avrei voluto preparare prima questo post, come faccio di solito, e già che c'ero iniziare a preparare il post con i miei acquisti al Salone del Libro, ma... ma proprio non ci sono riuscita! Almeno ora sono riuscita a trovare il tempo per mettermi al pc, evviva!

La rubrica WWW... Wednesday è ideata dal blog Should be reading.

1)What are you currently reading?
2)What did you recently finish reading?
3)What do you think you'll read next?

What are you currently reading?


Bones and Bourbon di Dorian Graves è un ARC che ho ricevuto grazie a NetGalley e al momento mi sta davvero piacendo parecchio. E' un urban fantasy con un world buliding niente male e dei personaggi molto interessanti. Ed è pure divertente, il che non guasta. E poi, finalmente, ho iniziato Il richiamo delle spade di Joe Abercrombie. FINALMENTE!!!! Questo mi terrà compagnia per parecchio, io ve lo anticipo, ma sono molto contenta della lettura, anche se sono solo all'inizio!

What did you recently finish reading?


I guerrieri di Wyld di Nicholas Eames è splendido! Meraviglioso! Fantastico! Spero di riuscire a scrivere presto una recensione, perché me ne sono innamorata. Un'altra esperienza fantastica è stata la lettura di Crooked Kingdom, i personaggi della Bardugo sono qualcosa di eccezionale! E poi ho letto The Holy Road di Ginn Hale. E' il quinto volume della serie The Rifter, questa autrice è molto brava e il suo world building è qualcosa di eccezionale, ma credo che il mio interesse per la serie stia calando.


Shoot the Messenger di Pippa DaCosta è un ARC di NetGalley e si è rivelato una piacevolissima sorpresa! Era parecchio che volevo leggere qualcosa di questa autrice, perché su Goodreads continuavo a leggerne meraviglie e devo dire che non sono rimasta delusa da questo libro. La parte migliore è il plot twist che proprio non ho visto arrivare. Leggerò sicuramente altri suoi libri e spero di farlo presto! 

What do you think you'll read next?


Il primo libro che finirò sarà l'ARC di NetGalley, perché è un ebook ed è più corto, ma non so quale ebook leggerò dopo. Ma come cartaceo so che dopo Abercrombie sarà il turno del quinto volume della serie The Others, di Anne Bishop. Serie meravigliosa che non vedo l'ora di continuare! 


Voi che mi dite? Cosa state leggendo? Cosa avete appena finito di leggere? E cosa leggerete dopo? Ditemi, che sono curiosa! Oppure lasciatemi il link al vostro WWW e passerò a curiosare!
Buona lettura!
S.

mercoledì 9 maggio 2018

WWW...WEDNESDAY#15

Buongiorno a tutti! Come state? E come procedono le vostre letture? Io delle letture non mi lamento, ma le ferie sono finite... sono durate davvero troppo poco! E oggi è il primo giorno di lavoro... sigh! Mi dispiace solo di non essere riuscita a leggere di più durante questo periodo di pausa... uffa! Ma ora la smetto di lamentarmi e passo a parlarvi dei protagonisti di oggi!
Ah, vi avviso già che a maggio la maggior parte delle mie letture saranno a tema fantasy, quindi vi avviso che queste rubriche saranno un po' mono tematiche! 

La rubrica WWW... Wednesday è ideata dal blog Should be reading.

1)What are you currently reading?
2)What did you recently finish reading?
3)What do you think you'll read next?

What are you currently reading?



Lo so, lo so, oggi vi aspettavate di trovare qua il libro di Tarenzi, che sono due settimane che ve lo propongo come possibile futura lettura e non ne potete più. E invece no! Ma vi do comunque un piccolo spoiler: quel libro ha cambiato sezione nella rubrica! Faccio fatica a crederci anch'io, ma è così!
Ad ogni modo ho in letture due libri che mi terranno compagnia per un po', perché sono entrambi impegnativi (ma fantastici!): Crooked Kingdom di Leigh Bardugo, volume conclusivo di questa duologia, che morivo dalla voglia di iniziare. Kaz è proprio come me lo ricordavo e io mi sto divertendo tantissimo! E ho finalmente iniziato il libro di Eames, che dai noi potete trovare come: I guerrieri di Wyld: l'ora delle tenebre. Sono felicissima che l'abbiano portato anche da noi e vi posso dire che me ne sono innamorata!
Con queste due meraviglie faccio fatica a scegliere quale mettere in lettura. Ogni volta che ne prendo in mano uno non lo chiuderei più!!!!


What did you recently finish reading?



L'autrice mi ha mandato l'edizione con i primi tre libri di questa serie cozy-mistery e ho dovuto leggerli uno in fila all'altro, senza intervallarli con altro perché sono un po' come le cigliegie: uno tira l'altro! Non sono dei capolavori, è vero, ma questi due libri, rispettivamente il terzo e il secondo, sono davvero carini! 



E poi ci sono loro: Stalking Darkness si è rivelato ancora migliore di quello che ricordavo e tornare accanto a Seregil e Alec nelle loro avventure è stato meraviglioso! Spero di riuscire a continuare questa serie prestissimo! E poi ho anche letto God Breaker di Luca Tarenzi. Diciamo che speravo in qualcosina di meglio, ma mi aspettavo decisamente di peggio! Ho sentimenti contrastanti verso questo libro,ma tutto sommato mi è piaciuto. Se tutto va secondo i piani, prossimamente su questi schermi troverete anche la recensione!

What do you think you'll read next?



Dato che i due libri in lettura li ho iniziati da poco e si preannunciano lunghetti, non so quanto affidabile possa essere, ma spero comunque che una delle mie prossime lettura sia Il richiamo di spade di Joe Abercrombie, perché non vedo l'ora!!!!


Voi che mi dite? Cosa state leggendo? Cosa avete appena finito di leggere? E cosa leggerete dopo? Ditemi, che sono curiosa! Oppure lasciatemi il link al vostro WWW e passerò a curiosare!
Buona lettura!
S.

domenica 6 maggio 2018

IL MIO TESSSSSSSSORO #2

Buongiorno a tutti! Come state? E come procedono le vostre letture? Io non posso lamentarmi, anche se mi lamento del tempo, perché qua non si capisce più niente! Una settimana ci sono 30 gradi alle sei di sera, quella dopo alle quattro del pomeriggio ce ne sono 15, il giorno dopo ce ne sono 25 ma piove da 24 ore ed è arrivato il momento di tirare fuori la pagaia, e il respiratore perché stiamo annegando nell'umidità. Il giorno dopo c'è il sole. E poi si rinizia... va bene che la primavera è un periodo instabile, ma qui passiamo da luglio a novembre nel giro di 24 ore... mi pare un po' esagerato!!!!
Ma lamentele a parte, oggi sono qua per presentarvi i miei nuovi arrivati di marzo e aprile. So di aver esagerato un pochino, ma solo un pochino, eh! E volevo fare la brava a maggio, ma non so se riuscirò a mantenere il mio buon proposito dato che forse farò un salto al Salone del Libro... al limite vorrà dire che farò la brava a giugno, no?

E, come al solito, mi scuso per la qualità delle foto!


Per questi libri ho approfittato di un buono sconto della Feltrinelli, e già che c'ero ne ho approfittato alla grande! Morning Star di Pierce Brown è il volume conclusivo della sua prima trilogia e non vedevo l'ora di averlo tra le mani! Probabilmente lo leggerò a giugno, perché questo mese sarà dedicato principalmente al fantasy, ma non vedo l'ora di iniziarlo! Lo stesso vale per Ready Player One, che mi incuriosisce tantissimo! Un altro libro a cui facevo la posta da un po' è Mindhunter e poi non potevo certo farmi scappare Il giardino delle farfalle! Ho letto cose molto interessanti su questa scrittrice e sono davvero curiosa di leggere qualcosa di suo. E poi mi sono trovata davanti Altered Carbon. Dopo aver visto e adorato la serie tv (che merita davvero ma davvero ma davvero tanto!) non ho proprio saputo resistere!!! 


Questo invece è il mio bottino Amazon. Ma oltre ai soliti titoli internazionali, che muioi dalla voglia di leggere, questa volta ho buttato dentro anche dei titoli di autori italiani. Ho deciso di provare a dare agli autori nostrani un'ultima occasione e mi sono buttata su A caccia di Alaisse Amehana (sì, proprio lei!), Victorian Vigilante di Federica Soprani e Victorian Horror Story di Mala Spina. Spero che non mi deludano!
E poi ho preso Gemina che ho letto e adorato *_* Mamma mia, questa serie è fenomenale! Etched in Bone di Anne Bishop, quinto volume della serie The Others, serie che vi straconsiglio se leggete in lingua perché è meravigliosa! Bane and Shadow di Jon Skovron, secondo volume della serie Empire of Storms, e sono molto felice di ricordavi che il primo volume è stato tradotto anche da noi, quindi c'è speranza che la serie venga portata avanti! E l'ultimo libro in questa foto è Knight's Shadow di Sebastien De Castell, secondo volume della serie Greatcoats, che è la sua serie più famosa e che da noi, ovviamente, non hanno ancora tradotto. Ma il primo volume mi era piaciuto davvero tantissimo (qui la mia recensione) quindi spero di riuscire a continuare questa serie al più presto! 


E poi c'è Nimona. Questo mi è arrivato grazie ad uno scambio (ancora grazie mille, Alexis!) e non vedo l'ora di iniziarlo. Lo punto da quando è uscito e gli faccio la corte ogni volta che vado in libreria, lo cercavo puntualmente tra le graphic novels, lo sfogliavo ma poi lo rimettevo a posto sullo scaffale. Ma ora finalmente è nelle mie mani!!!

E siamo anche arrivati alla fine! Incredibile vero? E voi cosa ne dite? Avete letto questi libri? E quali sono stati i vostri ultimi acquisti?
Buone letture!
S.

venerdì 4 maggio 2018

MONTHLY WRAP UP #4

Buongiorno a tutti! Come state? E come procedono le vostre letture? Spero che maggio sia iniziato nel migliore dei modi! Io non posso certo lamentarmi visto che sto per godermi un breve periodo di ferie... non vedo davvero l'ora! Chissà che riesca anche a recuperare qualche lettura!!!
Ad ogni modo... oggi sono qui con il recap del mio aprile da lettrice! 

Le migliori letture del mese:


 Aprile non è stato solo un mese positivo per la mia vita in generale, ma lo è stato anche per quanto riguarda le mie letture! Sono riuscita a leggere il secondo capitolo della nuova serie di Seanan McGuire, un'autrice davvero fantastica, che si ostinano a non tradurre da noi. Down among the sticks and bones è meraviglioso e ha superato brillantemente le mie aspettative! Poi non potevo non nominarvi il secondo volume della serie della Flewelling, che da noi è stato tradotto come Alec di Kerry. Mamma mia quanta sofferenza, ma è davvero una serie che merita molto!!!! E ovviamente c'è anche Shadowblack di Sebastien De Castell, che è una piccola meraviglia. Ma continuate a leggere, perché non ho ancora finito! 


Ovviamente non potevo non nominare loro due: Gemina di Amie Kaupfman e Jay Kristoff e Rise & Fall di Charlie Cochet. Entrambi sono stati tradotti anche da noi, il primo mantenendo lo stesso titolo, mentre il secondo come Mentre tutto crolla, quindi non ci sono proprio scuse. Dovete correre a leggerli!!!

Questo mese non ci sono libri nella hall of shame, per fortuna, anche se ad un libro ho dato 2 stelline su 5, perché si è rivelato un libro abbastanza deludente. Non brutto o noioso, ma raffazzonato, alla buona, approssimativo... insomma, avete capito, no? Ma non è stata una lettura catastrofica, quindi ho deciso di risparmiarlo. 
Inoltre ho anche letto un saggio, e la cosa mi fa sentire davvero fiera di me! Flow di Elissa Stein e Susan Kim. E' una sorta di "storia culturale delle mestruazioni" (questo è il sottotitolo e direi che è azzeccato) e anche se ero abbastanza scettica prima di iniziarlo (e non chiedetemi come accidenti l'ho trovato o perché io abbia deciso di leggerlo perché non ne ho la più pallidea idea) si è rivelato una buona lettura. Interessante, anche se non particolarmente illuminante, e scritto con un piglio ironico e simpatico che agevola parecchio la lettura. 


Recensioni del mese:

-Serie THIRDS di Charlie Cochet
-Shadowblack. Il fuorilegge di Sebastien De Castell

Contando che ad aprile ho latitato parecchio, mi ritengo parecchio soddisfatta. Ma spero di riuscire a scrivere qualche recensione in più durante questo mese!

Teniamo sotto controllo le serie: 
Totale libri letti: 15

Serie iniziate: 4

Serie continuate: 3 (ma di una serie ne ho letti ben due!)
Serie terminate: 0

Spero che maggio si riveli all'altezza delle mie aspettative e che riesca a fare parecchie letture ottime, anche perché se tutto va come dovrebbe, ho intenzione di leggere parecchi fantasy, prima di dedicarmi a letture più estive... non so bene il perché, ma per me i fantasy sono la lettura ideale per l'autunno e per l'inverno (ma con questo non voglio dire che d'estate non ne legga! Però è un genere che associo di più alle temperature fredde!).
E voi che mi dite? Com'è stato il vostro mese da lettori?
Buone letture!
S.

mercoledì 2 maggio 2018

WWW...WEDNESDAY#14

Buongiorno a tutti! Come state? E come procedono le vostre letture? Io non posso lamentarmi, questo sembra essere davvero un bel periodo, ma speravo di riuscire a leggere un pochino di più. Mi hanno cambiato i turni al lavoro all'ultimo momento e i miei bei progetti sono andati a farsi benedire, ma alla fine non posso proprio lamentarmi, quindi passo subito a parlarvi di loro!
La rubrica WWW... Wednesday è ideata dal blog Should be reading.

1)What are you currently reading?
2)What did you recently finish reading?
3)What do you think you'll read next?

What are you currently reading?


Al momento ho ancora in lettura Stalking Darkness di Lynn Flewelling. Speravo di metterci meno tempo, ma come vi ho anticipato mi han cambiato l'orario di lavoro e meno tempo a casa vuol dire meno tempo con il mio adorato libro! Mi sta comunque piacendo tanto, ma essendo una rilettura non è esattamente una sorpresa... sapevo già che lo avrei adorato! E poi ho in lettura The Case of the Killer Divorce di Barbara Venkataraman. Lasciatemelo dire, la copertina è davvero orrenda! Ma non fatevi trarre in inganno, il libro è davvero carino. L'autrice mi ha inviato l'edizione "box-set" con i primi tre romanzi di questa serie cozy mistery, di cui questo libro è il secondo volume e sono davvero carinissimi!

What did you recently finish reading?


Nice Dragons Finish Last di Rachel Aaron si è rivelato una lettura piacevole e carina, anche se mi aspettavo qualcosina di più. A tratti sono stata indecisa, ma credo proprio che leggerò anche il secondo volume per vedere se continuare o abbandonare la serie. Poi ho letto Gifts of the Blood di Vicki Keire, un paranormal senza infamia nè lode e Death by Didgeridoo di Barbara Venkataraman, il primo libro della serie cozy mistery di cui vi parlavo prima. Questo si è rivelato davvero una piacevolissima sorpresa!

What do you think you'll read next?


Dato che non ho ancora finito di leggere il libro cartaceo della scorsa settimana, ci riprovo e spero di riuscire ad iniziare a breve God Breaker di Luca Terenzi. Di questo autore ho letto un libro solo e non ne ero rimasta entusiasta, ma magari con questo le cose cambieranno!

Voi che mi dite? Cosa state leggendo? Cosa avete appena finito di leggere? E cosa leggerete dopo? Ditemi, che sono curiosa! Oppure lasciatemi il link al vostro WWW e passerò a curiosare!
Buona lettura!
S.

lunedì 30 aprile 2018

SERIOUS? SERIES! #10

Buongiorno a tutti! Come state? E come procedono le vostre letture? Lo so che siamo praticamente alla fine del mese e dovrebbe essere il momento dei recap, ma non volevo postarli tutti assieme, così ho deciso di intervallarli con altri tipi di post, tanto per avere un po' di varietà, quindi spero che non vi dispiaccia troppo se oggi vi parlo di una serie che ho scoperto quest'anno e che sto adorando.

Ad essere pignoli l'ho scoperta l'anno scorso, perché il primo libro della serie è stato una delle mie ultime letture del 2017, ma dato che l'ho letto attorno al 30 di dicembre direi che possiamo chiudere un occhio e considerarla una delle belle scoperte di questo 2018, no?
Ma ora la smetto di divagare e vi parlo della serie protagonista di oggi. Si tratta di una serie non ancora conclusa, che al momento conta 9 volumi, ma la buona notizia è che la stanno traducendo anche da noi e, se non mi sbaglio, sono già arrivati al settimo. Non è fantastico?
Però credo di non avervi ancora detto di che serie si tratta... ebbene sì, sono davvero imperdonabile! Sto parlando della serie THIRDS scritta da Charlie Cochet!


TRAMA: Quando la testimonianza del detective della Omicidi Dexter J. Daley manda il suo partner in prigione per omicidio, le conseguenze – e la frenesia dei media – non si fanno attendere. Ben presto si ritrova senza fidanzato, senza amici e, dopo uno spiacevole incontro in un parcheggio al termine del processo, quasi senza denti. 
Dex teme di essere trasferito dal Corpo di Polizia Umana o, peggio, di essere buttato fuori. Invece, suo padre adottivo, un sergente dello squadrone di Difesa, Ricognizione e Intelligence umano e teriano, meglio noto come THIRDS, fa in modo che Dex venga reclutato come agente della Difesa.
Dex è determinato a rimettere in sesto la propria vita ed è ansioso di iniziare il nuovo lavoro. Ma il suo primo incontro con il capo squadra, Sloane Brodie, che risulta poi anche essere il suo nuovo partner teriano giaguaro, si rivela un disastro. 
Quando la squadra è chiamata a indagare sull’omicidio di tre attivisti UmanTeriani, diventa ben presto chiaro che Dex dovrà lottare duramente sia per essere accettato dal suo partner e dalla sua squadra, che per riuscire a prendere il killer.

Prima che mi dimentichi, il titolo italiano di questo primo volume è Costi quel che costi e se cliccate sul titolo verrete riportati alla pagina di Goodreads con l'edizione italiana. E, al solito, vi riporto solo la trama del primo libro per evitare spoiler.

Ed ora veniamo alla parte veramente interessante! Questa serie è meravigliosa! Il world building è discretamente interessante, visto che accanto alla razza umana abbiamo una nuova razza, quella dei teriani (mi pare sia stato tradotto così il termine, ma se è errato vi chiedo scusa... io la sto seguendo in lingua originale, quindi portate pazienza), che non ha nulla di magico e non vive nascosta nell'ombra ma alla luce del sole. I teriani sono, di base, mutanti, sono persone che possono trasformarsi in animali, non c'è un'unica razza, sono lupi, tigri, leoni, eccetera, ma la loro trasformazione non dipende dalle fasi lunari, nè da alcun tipo di magia, perché non c'è magia in questa serie, ma dipende da una mutazione genetica (se non sbaglio) ed è una cosa relativamente nuova, per cui l'umanità sta ancora cercando di adattarsi. E proprio per agevolarla e agevolare la convivenza tra le due specie sono state prese diverse misure, tra cui la formazione dei THIRDS, Therian-Human Intelligence Recon Defense Squadron, un organo governativo composto da umani e teriani in parti uguali, votati a garantire il rispetto della legge da parte di entrambi i gruppi razziali, senza alcun tipo di discriminazione. E i nostri protagonisti fanno parte di una delle squadre di questa organizzazione.

E' vero che non si tratta di nulla di eccessivamente originale, ma l'autrice gioca bene le sue carte e riesce a creare un'ambientazione nel complesso funzionante e senza grossi buchi in mezzo, insomma, torna tutto e poi i teriani sono sostanzialmente mannari (insomma, quella roba che in inglese è "were-animals" ma che in italiano non mi ricordo mai come si traduca... ma avete capito, no??) e io per i mannari/licantropi/mutaforma ho un debole, quindi con me questa serie è partita con il piede giusto.

E poi c'è la parte poliziesca della storia, che è ben costruita. Diciamo che pur non avendo veramente un ruolo centrale, perché, ammettiamolo pure, la parte centrale di questa serie sono i rapporti tra i vari personaggi, è comunque ben strutturata e avvincente. Non è il non plus ultra, è vero, ma riesce comunque a mantenere vivo l'interesse. Questa serie mi ha ricordato parecchio un'altra serie dello stesso genere, quella scritta a quattro mano da Madeleine Urban e Abigail Roux, Cut & Run, il cui primo volume in italiano si intitola Armi e Bagagli. Ecco, mi ricorda questa serie, ma mi è piaciuta di più (non che quella della Urban e della Roux non mi piaccia, eh, ma questa mi piace di più). 
Però vi devo avvisare che, ogni tanto, l'autrice sembra essere colta da una vena sadica e alcuni finali vi lasceranno col fiato sospeso (cara Charlie, proprio non si fa così, a noi poveri lettori non pensi???? Vergogna!!! E sì, sto pensando in particolare al finale del terzo libro... quella è stata pura tortura!!!).

Ma la cosa veramente meravigliosa di questa serie sono i personaggi. La Cochet è riuscita a creare dei personaggi unici, meravigliosi, che non possono non conquistarsi un posticino nel vostro cuore. A partire da Dex, il protagonista, che è adorabile! Dex è una persona estroversa, sempre pronta a scherzare e a ridere. E' l'anima della festa, sempre e comunque, anche se questo suo buon umore a volte è solo la facciata dietro cui si nasconde. Non è capace di tenere la bocca chiusa neanche sotto tortura, ha sempre la battuta pronta e non si lascia intimidire o scoraggiare da nessuno. Di solito non è il tipo di personaggio che trovo irresistibile, ma la sua vena maliziosa e il suo essere così scanzonato mi hanno decisamente conquistato!
E poi abbiamo Sloane, il leader della squadra e un teriano. Serio, fin troppo, incorruttibile, esigente, l'incarnazione del leader perfetto, ma che nasconde un tenero cucciolone. Resistere a Dex è impossibile, ma fidatevi, Sloane sarà altrettanto impossibile da ignorare. Anche se si nasconde dietro ad una facciata da duro e impossibile, condito con spruzzatine di Brontolo qua e là, non potrete non adorarlo fin da subito!
Ma accanto a questi due, che sono i due protagonisti principali, c'è una galleria di personaggi secondari che tanto secondari non sono e che vi conquisteranno tutti. Per alcuni ci vorrà un po' più di tempo... per esempio, io ci ho messo parecchio ad apprezzare sul serio Ash, che all'inizio non era esattamente il mio personaggio preferito... ma più andavo avanti nelle lettura e più nel mio cuoricino si faceva spazio anche per lui. Per altri invece sarà comunque amore al primo incontro, come per Tony, il padre di Dex e Cael (il suo adorabile fratellino), e sergente della loro squadra. Penso che debbano erigere un monumento a quest'uomo già solo per il fatto che è sopravvissuto all'adolescenza di questi due!!! E fidatevi, quest'uomo vi darà un sacco di soddisfazioni!!!

Vi do una piccola anticipazione: ho finito da poco di leggere il quarto libro della serie e lo stavo leggendo mentre ero in treno. Le ultime pagine, che vedono Tony come protagonista, mi hanno fatto morire dal ridere. Letteralmente... ero seduta in treno che ridevo da sola e la cosa è andata avanti per un po'. Qualche occhiata preoccupata me la sono anche presa, ma ne è valsa la pena!!!!!

Io vi ho citato solo alcuni dei protagonisti, ma la squadra ne conta altri e tutti, a modo loro, sono impossibili da dimenticare!
E poi... le risate sono garantite! Le pagine sono permeate di humor, Dex è qualcosa di fantastico, ma anche gli altri personaggi non sono da meno e i loro scambi di battute sono qualcosa di fantastico! La storia è buona, il world building è accettabile e i personaggi sono indimenticabili, ma il senso dell'umorismo che troverete in questa serie è qualcosa di impagabile! 


A onor del vero vi anticipo che ho avuto degli alti e bassi, ma con le serie è normale, e ho adorato il primo libro, il secondo e il terzo mi sono piaciuti molto ma erano un pochino al di sotto delle mie aspettative, e il quarto si è rivelato sorprendente! E' difficile amare allo stesso modo tutti i libri di una serie, e mi aspettavo questo calo nei volumi seguenti, perché il primo aveva dalla sua il fattore novità/sorpresa, che i libri seguenti invece non avevano. Con questo non voglio dire che il secondo e il terzo volume siano brutti, anzi!!!

Perciò se questa serie vi ispira anche solo un pochino, io vi straconsiglio di smettere di tentennare e di buttarvici sopra... sono sicura che non ve ne pentirete!

E se poi non avete problemi a leggere in inglese vi consiglio di seguire il sito dell'autrice (o di seguire le su twitter!) perché una volta a settimana rilascia delle scene speciali di questa serie... e credetemi, sono meravigliose!!!!!!

Ok, direi che questo è tutto. So di non essere riuscita a rendere giustizia a questa serie come avrei voluto, perché è impossibile dirvi quanto questi personaggi siano fantastici, e soprattutto quanto vi faranno ridere e sorridere, ma spero di essere riuscita ad incuriosirvi!!!
Buone letture!
S.

venerdì 27 aprile 2018

APRIL'S GONE

Buongiorno a tutti! Come state? E come procedono le vostre letture? Io non posso lamentarmi, fortunatamente, anche se vorrei un po' più tempo da dedicare ai libri. Ma non si può avere tutto, no?
In ogni caso finalmente riesco a tornare con questo recap dedicato alle cose non strettamente "librose". Ad inizio anno avevo pensato che sarebbe stato carino fare un recap mensile in cui vi parlo di altro, ma questo è il secondo post del genere che riesco a preparare... spero di riuscire a portare avanti questo genere di recap per i prossimi mesi!!

In ogni caso, Aprile sta per finire e, anche se non me ne capacito ancora, perché il tempo sembra volare, questo mese per me è stato veramente lungo. In senso buono, se la cosa ha senso, perché mi sono successe un sacco di cose bellissime, ma è stato comunque molto lungo e impegnativo. Finalmente sono andata a vivere da sola, ma gestire un trasloco mentre si lavora a tempo pieno non è una passeggiata. Però sono riuscita a sistemare tutto, ho persino l'acqua corrente, la luce, il gas e internet (e credetemi... le utenze sono una seccatura incredibile!!!!!!), ho tante cosine carine (ho scoperto la catena di negozi Maisons du Monde e per me è stata una rivelazione. Ora il mio portafoglio trema di paura al solo pensiero, ma c'è il rischio che io sperperi il mio stipendio lì dentro!) da sistemare in giro per la casa (anche se ci sono un paio di mobili che dovrei ancora comprare, ma questi sono solo dettagli!) e devo ringraziare la mia dolce metà, perché se lui non mi avesse dato una mano e non si fosse fosse fatto sfruttare biecamente io sarei, molto probabilmente, impazzita.
Fare la persona adulta è stancante, ma è anche meraviglioso! 
E casa nuova vuol dire nuove librerie! Come al solito mi scuso per la scarsa qualità delle foto, ma ecco a voi le mie piccole creature!



L'ultimo ripiano della libreria bianca sembra il cimitero dei Minions, ma vi assicuro che sono vivi e in buona salute, solo che si rifiutano di stare in piedi, al momento. Ma a breve terminerò di sistemare anche loro. In realtà c'è ancora una terza libreria, ma al momento non è presentabile. Il trasloco è effettivo da quasi un mese, ma io non sono ancora riuscita a sistemare tutto... ma sono fiduciosa e so che, prima o poi, ci riuscirò! 

In più aprile ci ha riservato delle belle giornate, anche se qui in Piemonte siamo passati dall'inverno all'estate di colpo. E la cosa non è bella. Siamo passati dal freddo al morire di caldo nel giro di qualche giorno... insomma, primavera dove sei????
Però le giornate si sono allungate e la cosa non mi dispiace per nulla, e insieme al sole sono tornate anche le giornate al parco, dove poter leggere in santa pace. E il 25 aprile ho approfittato del bel tempo per godermi un po' Torino e sono anche riuscita a sentire i Modena City Ramblers che erano in concerto in piazza Castello. Era una vita che volevo sentirli e non c'ero ancora riuscita... ma finalmente ce l'ho fatta!!!!!! 


L'unica nota dolente è stata la mia vita sociale, che questo mese ha veramente latitato, ma non sono wonder woman e il tempo è quello che... perché non possiamo avere anche noi un giratempo??? Però ho avuto interazioni sociali con i miei nuovi vicini (che per fortuna non sono tanti) quindi posso contare queste, no?? E poi la vita sociale è sopravvalutata!!!!
E mi sono rifatta con l'acquisto di libri... tanti libri. Potrei essermi fatta prendere un po' la mano. Ma di questo ve ne parlerò in un altro post!


La canzone del mese: 



Verso la fine di marzo è uscito il nuovo album di George Ezra, Staying at Tamara's, e da allora non ho ancora smesso di ascoltarlo. Adoro questo cantante, la sua voce mi piace tantissimo, e questa canzone è quella che più spesso mi ritrovo a canticchiare!

Bene, direi che questo è tutto, almeno per oggi! E voi cosa mi raccontate? Cosa vi è successo ad aprile? Avete visitato qualche posto nuovo? E quale canzone non riuscite a togliervi dalla testa?
Buone letture!
S.

Post in evidenza

WWW...WEDNESDAY#16

Buona sera a tutti! Come state? E come procedono le vostre letture? Io non posso lamentarmi per le letture, questo proprio no! Però continu...

Post più popolari