lunedì 19 giugno 2017

S.O.S SERIE... LA PULIZIA! #1

Buongiorno a tutti! Come state? State boccheggiando anche voi per il caldo, o siete amanti dell'estate? (Io sto iniziando a bramare le nebbie e le pioggie autunnali... ma so che dovrò resistere!).

Oggi ho pensato di tornare a parlare di uno dei più grandi problemi che affliggono la mia vita da lettrice: le serie!
Premetto che io adoro le serie, ma mi ritrovo sempre invischiata in mezzo a mille mila serie e ne inizio continuamente di nuove, senza riuscire a terminare quelle che ho iniziato. Faccio di tanto in tanto degli interventi, come tbr incentrate esclusivamente sulle serie, per riuscire a portarne avanti almeno qualcuna, ma sono solo piccole cose che non vanno a scalfire la montagna immensa di libri che rischia di sommergermi. Così, in questo periodo in cui, purtroppo, non sono riuscita a dedicarmi molto alla lettura, ho deciso che era giunta l'ora di sfoltire un po' l'elenco infinito, di essere onesta, e di eliminare almeno qualche serie che, in tutta onestà, già so che non continuerò mai.

Così ho pensato di scrivere questo post per parlarvi di quelle che ho deciso di lasciare interrotte. Parlarne qua mi fa sentire un po' meno in colpa, ma in fondo è inutile continuare a impuntarsi e ripetersi che "prima o poi la leggerò" quando tutto l'interesse è scomparso. Quindi ora la smetto di blaterare e parto col post vero e proprio!

1) Indigo Court di Yasmine Galenorn


Questa autrice americana è famosissima in patria, e io ho sempre voluto leggere qualcosa di suo, quindi quando sono finalmente riuscita ad iniziare questa serie ero veramente ben disposta. Ne ho letto due libri, ma più per un ottimismo mal riposto che altro. Il primo libro non mi era piaciuto per niente, la storia non mi aveva appassionato, i personaggi, sebbene abbiano un sacco di potenzialità, non mi avevano detto niente di che e, nel complesso, si era rivelata una lettura noiosa che si era trascinata per parecchio. Ho deciso di provare a leggere il secondo libro perché, beh... "una seconda possibilità non si nega a nessuno, no?", ma le cose non sono migliorate molto. Ammetto che il secondo libro è un po' meglio del primo, ma non è stata una lettura appassionante e sono state più le cose che non mi sono piaciute di quelle che invece mi sono piaciute, quindi mi sono decisa a sospenderla definitivamente.

2) A court of Thorns and Roses di Sarah J. Maas 


Questa è stata una decisione in parte sofferta, perché trovo che la Maas sia un'autrice bravissima, quando vuole. Il problema è che molte delle sue scelte non mi sono piaciute. Non so se sono scelte fatte per accontentare i fan o scelte proprio sue, ma non mi sono piaciute. In questa serie sembra che da un libro all'altro abbia fatto il lavaggio del cervello ad alcuni personaggi e la cosa non mi è proprio andata giù. Del secondo libro mi sono piaciute molte cose, non posso negarlo, ma per me la coerenza ha molto valore e trovo che questa autrice abbia deciso di buttarla alle ortiche. E non posso dire che la cosa mi abbia fatto piacere.

3) Throne of Glass di Sarah J. Maas


Dopo la serie precedente questa non dovrebbe essere una sorpresa, e le motivazioni sono praticamente le stesse. Per quanto io apprezzi le storie che racconta l'autrice e abbia gradito i tre libri che ho letto, nell'ultimo ho davvero apprezzato poco quello che questa autrice ha fatto della sua protagonista principale. Posso capire che gestire un personaggio che è un assassino non sia una cosa semplice, ma o hai la più spietata e pericolosa assassina di sempre o no. Non è che puoi cambiare idea a metà della storia!

4) Vampire Academy di Richelle Mead. 


Avevo iniziato questa serie una vita fa, quando era uscita in lingua originale, tanto che avevo dovuto aspettare tra un volume e l'altro perché non erano ancora usciti tutti. All'epoca mi era piaciuta tantissimo, ma mi ero fermata al terzo libro, se non ricordo male, perché l'attesa per il volume successivo si era prolungata e un sacco di serie le erano passate davanti. Ma quando è diventata molto famosa anche da noi mi è tornata la voglia di andarla a recuperare e ho deciso di riprenderla dall'inizio, perché ne conservavo solo dei ricordi sfocati. Però non mi è piaciuta. La prima volta che l'avevo letta mi aveva appassionata, mentre questa seconda volta non è riuscita a trasmettermi granché, quindi a malincuore ho deciso di abbandonarla definitivamente dopo essere arrivata al quarto volume. Non ha senso trascinarsi dietro questa lettura, perché mi sono accorta che proprio non trovo la voglia per andare avanti.

5) The Archers of Avalon di Chelsea Fine.


Il primo libro di questa trilogia non era male, non il libro più bello che abbia mai letto, certo, ma non mi era dispiaciuto. Ma il secondo non mi ha fatto impazzire, non ho trovato nulla di originale e tutte le volte che mi dico che dovrei decidermi a leggere il terzo, per poterci mettere una pietra sopra, trovo magicamente qualcos'altro da leggere di più urgente (ok, non è una cosa incredibile questa, visto che la mia TBR è un buco nero fluttuante!). Proprio non riesco a convincermi ad andare avanti e quindi ho deciso che non aveva senso continuare a provarci. Tutto il mio interesse è scomparso, quindi è ora di abbandonare definitivamente la serie.


Lo so... sono solo 5, non sono poi così tante, soprattutto se lo si paragona al numero spaventoso di serie che ho iniziato. Ma è comunque un primo passo, per quanto piccolo sia, no?
E, dato che sono una fervente sostenitrice delle pari opportunità, presto vi presenterò delle serie che invece non vedo proprio l'ora di continuare! 

E voi che mi dite? Anche voi avete serie che avete deciso di abbandonare? Fatemi sapere!
Buone letture!
S.

22 commenti:

  1. Ciao! Io odio l'estate e il caldo, sto proprio male e anche io non vedo l'ora che arrivino le fresche e piovose giornate autunnali.
    Per quanto riguarda le serie, di solito non le leggo perché odio l'attesa tra l'uscita di un libro e l'altro. Mi sembra di capire che quelle che hai elencato non ti hanno fatto impazzire, o almeno non tutti i libri. A me incuriosisce Indigo Court, la copertina che hai postato è molto bella :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come ti capisco! L'estate non è proprio la mia stagione preferita!
      Io senza serie non so proprio stare ed è inevitabile trovarsi in mezzo alle serie quando si leggono prevalentemente fantasy e thriller :)
      E la copertina di Indigo Court è molto bella, ma è la cosa più bella del libro :(

      Elimina
  2. Ma no Vampire Academy non si può abbandonare T^T
    Comunque ti dirò che a me la Maas non ha mai ispirato xD

    RispondiElimina
  3. Non ne ho letta nessuna, però la mia amica e collega del blog Sassy adora tutto ciò che scrive Richelle Mead! xD
    Forse dovrei fare anche io un po' di pulizia in questo modo... xD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Direi che, tutto sommato, non ti perdi molto, anche se la Maas e la Mead come scrittrici sono brave :)

      Elimina
  4. Ciao! Anche io tempo fa avevo fatto il punto della situazione sulle serie da finire o abbandonare, ripromettendomi di terminarne qualcuna ma, da allora, non ho fatto molti progressi! :D Sicuramente tu sia più brava di me! Mi dispiace che la serie della Mead non ti sia piaciuta: io l'ho letta e riletta e ogni volta mi appassiona. Sul Trono di Ghiaccio non mi esprimo perchè sono ferma al secondo libro.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Queste serie sono una piaga!! ;P
      E con la serie della Mead non so cosa sia andato storto... La prima volta che l'ho letta mi era piaciuta tantissimo!

      Elimina
  5. Ciao Sianna, innanzitutto BEN TORNATA:-* Rileggerti è un vero piacere:)
    Per le serie, io tendo a finirle ma ultimamente ho accumulato un po' di roba e la cosa non mi fa troppo piacere. Il fatto è che è pieno di bei libri e poi, se si aspetta troppo, si perde molta della voglia spesso.
    Sono molto curiosa per la Maas ma un po' mi spaventa. Attualmente è in forse, in caso inizierò con ACOTAR e vedremo.
    Vampire Academy l'ho amata ma non so se, rileggendola ora, proverei le stesse cose. Preferisco comunque tenermi il bel ricordo:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao e grazie mille! *_* sulla voglia che passa col tempo ti devo proprio dar ragione, anche se a volte col tempo la voglia poi ritorna, per fortuna!

      Elimina
  6. Ammetto di non sentirmi in colpa a non finire le serie: se non mi piace o non mi interessa sapere come va a finire, la abbandono senza troppi problemi :P
    Per la Maas ti capisco: alla fine le sue serie le ho interrotte pure io. In particolare A court of Thorns and Roses aveva un finale abbastanza chiuso e non ho mai capito perchè dovessero uscire settordici seguiti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io riesco ad abbandonarle senza problemi se mi fermo al primo libro, in quel caso se non le proseguo non mi sento minimamente in colpa, ma se leggo anche il secondo (o peggio il terzo) allora mi dispiace, anche se è una cosa stupida!

      Elimina
  7. Amanti dell'estate? Nope, proprio no guarda XD Dammi l'autunno o la primavera e mi fai felice :3
    Di queste serie ho letto solo Il trono di ghiaccio della Maas, ma a me più che altro fa paura la possibilità che non vedremo mai il quarto volume tradotto U_U" E in inglese io non la capiscooo T^T
    Avevo in wish list la Vampire Academy, ma ahimè ho leggiucchiato il primo volume e non mi ha acchiappato. Quanto alle serie da continuare... TU sei colpevole di avermi fatto cominciare la serie di Anne Bishop, sappilo!!! Troppo bellaaaa, mi sono già presa l'ebook di Murder of Crows che non vedo l'ora di leggere *w*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come ti capisco!!! Non vedo l'ora che torni l'autunno!!! :)
      Effettivamente la Maas è una di quelle serie che rischia di rimanere interrotta,nonostante le vendite siano state buone, da quel che ho capito... mah!
      E sono contentissima che ti sia piaciuto il libro della Bishop!!!! *___*

      Elimina
  8. Ciao! Siamo afflitte dallo stesso problema cronico XD
    Io ho parzialmente risolto perché ho terminato moltissime serie negli anni passati e adesso inizio solo quello che davvero mi interessano e soprattutto sono terminate almeno in lingua originale... La Maas la proverò presto credo, devo solo scegliere quale delle due serie iniziare ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono veramente contenta di non essere l'unica, la cosa mi fa sentire decisamente meno in colpa! ;P

      Elimina
  9. non me ne faccio un cruccio se abbandono una serie è perchè alla fine mi ha solo stufata. una di queste è certamente quella della Vampira Zoey Redbirb protagonista dei romanzi delle Cast. Ho abbandonato dopo 2 volumi anche i diari dei vampiri e invece NON avrei abbandonato mai la serie dei Raven boys ma in italia sono fermi solo al secondo volume e non so se pubblicheranno i due rimanenti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io quella serie l'ho portata avanti parecchio, ma una vita fa... e più andavo avanti e meno ero presa, quindi quella è una delle serie che non ho fatto fatica ad abbandonare, quindi ti capisco benissimo :)
      Mentre spero che si decidano a continuare la traduzione della Stiefvater!!!!!

      Elimina
  10. Ciao Sia! Hai fatto bene a sfoltire le serie, dovrei farlo anch'io! Di Chelsea Fine sono ferma con una serie, ma per ora non ho assolutamente voglia di riprenderla. Invece della Maas sento sempre parlare ma ancora non l'ho letta!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! :) La Maas è brava come autrice, ma non mi piace quello che fa con i suoi personaggi, perciò ho deciso di abbandonarla, anche se è stata una decisione abbastanza sofferta, perché le sue storie mi sono sempre piaciute. Spero che a te vada meglio! :)

      Elimina
  11. Io ho adorato i primi tre volumi de Il trono di ghiaccio, ma ho paura, TROPPA, di leggere il quarto per gli stessi motivi che hai citato. Probabilmente continuerò la serie, ma soffro al solo pensiero!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io ho deciso di evitare tutta la sofferenza, ma un po' di curiosità su quello che succederà mi è rimasta!

      Elimina

Post in evidenza

WWW...WEDNESDAY#23

Buongiorno a tutti! Come state? E come procedono le vostre letture? Io non posso lamentarmi delle mie, ma questa puntata del www stava seri...

Post più popolari